22.05.2010 – CANOTTAGGIO – GENOVA PRA’

/, News/22.05.2010 – CANOTTAGGIO – GENOVA PRA’

22.05.2010 – CANOTTAGGIO – GENOVA PRA’

CANOTTAGGIO -15 Atleti, 12 medaglie a Genova Prà

 
Genova, 22.05.2010
Nel  3° Meeting Nazionale Allievi e  Cadetti tenutosi a Genova Prà il 15 e 16 maggio, 15 valorosi  atleti della Canottieri Arno portano a casa 12 medaglie:  3 ori, 4 argenti e 5 bronzi. Pochi ma buoni i ragazzi di GianMaria Ferrarini che con Matteo Croatti ha reso possibile   questo fantastico risultato lottando contro il mal tempo e  le piene dell’Arno che hanno impedito  un vero allenamento in barca. Tanta claustrofobica palestra   e tanto immobile remoergometro  non hanno però  impedito questo sbocciare di energie in acqua. E dunque 3 ori  e 2 argenti conquistati dai nostri  Quattro Moschettieri,     nel singolo 7,20  cadetti medaglia d’oro  per Francesco Vanni e Edoardo Mariotti, medaglia d’argento per Pietro Fanucchi e Dario Mazzoni e  per finire tutti e quattro insieme terzo oro conquistato nel 4 di coppia cadetti. Sorprendente Giulio Sgarrella che alla sua seconda competizione nazionale ottiene prima un bronzo nel singolo 7,20 cadetti il  sabato  e poi un argento nel singolo   cadetti la domenica, che forza. Ancora conferma del duo Sasha Grassini e Davide Gherardoni  col bronzo nel doppio cadetti, bronzo bissato dal duo Grassini-Gherardoni assieme a Luca Romani e Guido Gagliardi nel 4 di coppia cadetti.

Non smentisce  Bilous Nikita, lo straniero della Canottieri Arno vince argento e bronzo nel singolo allievi b. Dai Boys Scaut al canottaggio, Leonardo Conti  ci porta il quinto bronzo nel singolo allievi c. Un incitamento per  Pietro Giuliani, 2 volte 4° nel singolo allievi c, per Filippo Fiaschi e per le nostre ragazze Lucrezia Rossi e Marta Sorrentino. Purtroppo la domenica  nelle Regate Regionali il quattro di coppia della Toscana, composto dai nostri Quattro Moschettieri, non è andato oltre il 5° posto. La mancanza di allenamento in barca e il cattivo stato di forma di  Athos e Portos,   minati nel fisico  dall’ultimo colpo di coda influenzale,   non ha portato a quel brillante risultato ottenuto  nel 2° Meeting Nazionale Allievi e Cadetti tenutosi nelle acque amiche del lago di Roffia a San Miniato il 1 e 2 di Maggio,  dove i Quattro Moschettieri avevano conquistato ben 5 medaglie d’oro  ed una d’argento nella regata regionale, secondi dietro la Lombardia che con le sue innumerevoli società e i suoi molteplici laghi può permettersi di allestire più barche e di allenarle sempre.

Ci ritroveremo nuovamente a San Miniato per i Campionati Toscani Allievi e Cadetti domenica 30 Maggio sperando finalmente nella buona stagione.

P.S. Complimenti a Silvia Terrazzi che solo dopo un anno di canottaggio ha raggiunto un grande risultato conquistando al Meeting di Varese dell’8-9 Maggio l’accesso alla finale A nel singolo ragazzi  raggiungendo la 5°posizione facendo sognare il suo martellante allenatore Nicola Iannucci e tutta la Canottieri Arno.

 
Antonio Fanucchi per la CANOTTIERI ARNO PISA
 
2016-10-13T09:54:32+00:00