Canottaggio – Pisa abbraccia lo sport

/, News/Canottaggio – Pisa abbraccia lo sport

Canottaggio – Pisa abbraccia lo sport

LA CANOTTIERI ARNO PER PISA ABBRACCIA LO SPORT

 

PISA, 14-12-2010

Questa manifestazione pisana che ha  coinvolto le società sportive dei più diversi sport per  un periodo di tempo di circa quattro settimane dense di manifestazioni sportive, dimostrazioni, campionati e tor­nei, tutti gestiti dalle società aderenti e presenti sul territorio, che all’interno dello stesso periodo ha dato  spazio anche  a conferenze culturali su vari temi ed argomenti particolarmente interes­santi per la crescita della cultura sportiva e che conterrà anche un momento per premiazioni e riconosci­menti dell’Amministrazione e istituzioni presenti, ai personaggi e società sportive che si sono messe in luce nell’anno che si chiude,  ha visto la partecipazione della ultra centenaria  SOCIETA’ CANOTTIERI ARNO, forse la più antica della città, nella sua manifestazione  più spettacolare, IL CANOTTAGGIO. L’esibizione si è tenuta   nel pomeriggio di sabato 11 dicembre presso Palazzo Gambacori con la dimostrazione    dell’attività di palestra con l’uso dei remo ergometri e, nelle prospicienti acque dell’Arno, con l’attività in barca degli atleti dell’agonismo che seguiti dall’allenatore Nicola Iannucci hanno regatato sotto il Ponte di Mezzo.  Al remoergometro   si sono esibiti i ragazzi dell’agonismo e gli allievi del corso adulti con il  loro allenatore Matteo Croatti che hanno  invitato   i numerosi  e incuriositi ragazzi e bambini  a provare la remata simulata,   hanno illustrato lo sport del canottaggio raccontando  l’attività del gruppo dei più giovani CAS  e dei ragazzi dell’agonismo e per finire  hanno spiegato lo svolgersi  dei corsi per bambini e adulti.


La CANOTTIERI ARNO con la sua esibizione ha voluto ricordare e riavvicinare la città di Pisa al suo sport più nobile e più denso di ricordi storici marinari. La manifestazione è stata organizzata e presenziata dal vice presidente della Società Riccardo Perosa e dai consiglieri GianFranco Garzella e Antonio Fanucchi col prezioso aiuto tecnico della Scuola Arti marziali  Roberto Fragale. Graditi ospiti sono stati il Presidente del Comitato Toscano di Canottaggio Antonio Giuntini e del Vice presidente Giovanni Mancini. Domenica 19 dicembre dalle ore 18.00 presso il Palazzetto dello Sport si terrà la serata di chiusura della manifestazione con premiazioni e riconoscimenti agli atleti e alle società sportive tra cui la nostra CANOTTIERI ARNO con gli atleti del quattro di coppia  Francesco Vanni, Pietro Fanucchi, Edoardo Mariotti, Dario Mazzoni vincitori della Coppa Italiana di Fondo Cadetti e di Silvia Terrazzi   vincitrice    col quattro di coppia della Toscana categoria ragazzi nella regata internazionale di Villach in Austria.   

ufficio stampa canottieri arno pisa

 

2016-10-13T09:54:26+00:00