Promettente finale di stagione per i giovani nuotatori della Arno

/, Nuoto/Promettente finale di stagione per i giovani nuotatori della Arno

Promettente finale di stagione per i giovani nuotatori della Arno

NUOTO – Conclusa con ottimi risultati la performance dei sei nuotatori della Arno ammessi ai Campionati Italiani di Categoria di Roma

 
Pisa, 11.08.2011

Si è conclusa con ottimi risultati la stagione agonistica dei sei nuotatori della Canottieri Arno convocati ai Campionati Italiani Giovanili di Categoria che si sono svolti presso il Foro Italico di Roma dal 25 al 28 luglio e dal 7 al 10 agosto.

Laurent del Gratta, già campione regionale per tre volte sui 50, sui 100 e sui 200 rana, si è piazzato a metà classifica nelle gare romane confermando i suoi ottimi tempi e gettando le basi per risultati ancora migliori nella prossima stagione.

Beatrice Raspolli, giunta 29esima nella distanza dei 50 rana, ha migliorato il suo tempo personale di ben 8 decimi dimostrando di essere un’atleta in crescita con ottime prospettive. Lo stesso vale per Giulio Campani e per la sua ottima prestazione sui 50 stile libero in cui si intravedono tutti gli elementi di una crescita promettente.

Andrea Favilla ha pagato lo scotto di un periodo di infortuni, ma nonostante questo ha dato il meglio di sé nei 200 farfalla.
Chiudono la carrellata i più piccoli: Thomas Rofrano, che ha gareggiato nei 100 dorso, e Simone Taccola, che è stato protagonista di due ottime performance nei 100 e nei 200 farfalla. Simone, grazie ai tempi notevolmente migliorati, ha conquistato il diritto di partecipare alla finale riservata solo agli atleti che avevano ottenuto i 20 migliori tempi nelle gare precedenti.

Simone Taccola, classe 1996, è il più piccolo dei sei e non poteva presentarsi in una forma migliore alle gare nazionali di Roma durante le quali ha confermato il suo talento che in futuro potrebbe portarlo a risultati di grande rilievo.

Gli allenatori Valentina Nevoni, Claudio Carlini e la Società Canottieri Arno augurano ai propri atleti buone (e meritate) vacanze in attesa di ripartire a settembre con la nuova stagione ancora più motivati e concentrati, pronti a raggiungere nuovi e ambiziosi obiettivi.

Asd Canottieri Arno – Ufficio Stampa

2016-10-13T09:54:11+00:00