Alla Piscina Comunale si impara ad usare il Defibrillatore

/, Società/Alla Piscina Comunale si impara ad usare il Defibrillatore

Alla Piscina Comunale si impara ad usare il Defibrillatore

Si è svolto nei giorni scorsi il corso tenuto dal Dott. Cecchini per l’uso del Defibrillatore Automatizzato Esterno in dotazione alla Piscina comunale: trenta i partecipanti

 
Pisa, 22.02.2012

Si è svolto in due sessioni presso la piscina comunale di Pisa il corso tenuto dal Dottor Maurizio Cecchini per l’abilitazione all’uso del Defibrillatore Automatizzato Esterno.
Al corso, che segue l’assegnazione del DAE da parte della Provincia a cinque società sportive pisane in comodato d’uso per un anno, hanno partecipato circa una trentina di persone che, con varie mansioni, svolgono attività per la Società Canottieri Arno all’interno della Piscina Comunale e che potrebbero trovarsi a dover usare il dispositivo in caso di necessità.

Specialista in medicina d’urgenza, il Dottor Cecchini è tra i principali promotori della diffusione dei defibrillatori automatizzati nei luoghi pubblici ha illustrato ai partecipanti al corso l’uso del dispositivo spiegando come intervenire nell’arco di tre minuti con un defibrillatore in caso di arresto cardiaco alzi la percentuale di sopravvivenza tra il 25 e il 74 per cento contro solo l’1 per cento nel caso in cui si effettui la sola rianimazione cardio polmonare con le compressioni toraciche e la ventilazione.

I partecipanti hanno potuto verificare di persona quanto sia semplice, ma allo stesso tempo fondamentale, l’uso del defibrillatore, strumento che dovrebbe essere presente in tutti i luoghi pubblici e affollati.
La Società Canottieri Arno che nella sola piscina comunale conta punte di 800 frequentatori giornalieri, ha subito accolto con favore l’iniziativa dell’assessore allo Sport Salvatore Sanzo di assegnare i DAE alle società sportive ed è stata lieta di rientrare tre la prime cinque nella graduatoria stilata dalla Provincia.

Il corso tenuto dal Dottor Cecchini si è rivelato particolarmente utile per una gestione e un uso consapevole dell’apparecchio ed è probabile che in futuro si ripeta l’esperienza con altri corsi che possano formare quante più persone possibile per rendere la Piscina un luogo sempre più sicuro per chi la frequenta e per chi ci lavora.

Ufficio Stampa – Società Canottieri Arno a.s.d

2016-10-13T09:54:03+00:00