I nuotatori della Arno al Trofeo Happy Hour
Un ottimo risultato, con ben 20 medaglie, quello ottenuto dai più piccoli nuotatori della Canottieri Arno al Trofeo Happy Time organizzato dalla Società Rosignano Nuoto e che si è svolto lo scorso 24 febbraio.
I 35 giovanissimi atleti Esordienti A e B della società pisana hanno collezionato tre ori, undici argenti e sei bronzi permettendo alla Canottieri Arno di piazzarsi quinta su 13 società partecipanti al trofeo.

A salire sul gradino più alto del podio sono stati Anita Ghelardoni, oro nei 400 e nei 50 stile libero, e Manuel Rampino, primo dei 100 rana.
L’argento, invece, è andato a Elena Fuschi nei 200 stile libero, Sofia Iannaccone nei 50 rana e nei 100 stile libero, a Fabio Monti nei 100 rana, a Teresa Pioli nei 400 e nei 50 stile libero, a Manuel Rampino nei 50 stile libero, a Samuele Romei dei 50 farfalla, a Mirko Rossi nei 50 rana, a Luigi Traino nei 200 misti e nei 100 stile libero.

Ottimi anche i bronzi che sono andati a Marco Antonuzzo nei 50 farfalla, a Aldo Bini nei 100 rana, a Marco Lombardi nei 100 stile libero, a Samuele Romei nei 50 rana, a Luca Maggini nei 100 rana e a Greta Vitale nei 50 farfalla.

Soddisfatta l’allenatrice Debora Ramalli che, con l’aiuto degli istruttori Carmelo Casano e Virginia Raspolli, porta a casa un ottimo risultato che giunge dopo il successo del Trofeo Torre Pendente.
E nonostante non siano saliti sul podio, sono stati buoni anche i risultati conseguiti dagli altri nuotatori tra i quali si contano diversi quarti posti: Filippo Andreotti, Laura Batistoni, Adele Benedetti, Marco Bonaretti, Giulia Burchielli, Anna Cannizzo, Jacopo Fruzzetti, Claudia Fuschi, Sofia Giachetti, Matteo Giannone, Iacopo Piccaluga, Eleonora Piccirilli, Asia Pinna, Irene Pretti, Jonathan Rampino, Valentina Ranzani, Alice Rossi, Andrea Santerini, Gabriele Stella Gino, Livio Tognetti e Enrico Traino.

Dopo la gara, i ragazzi sono tornati ad allenarsi nelle corsie della piscina comunale di Pisa in attesa delle prossime competzioni, previste il 3 marzo prossimo a Livorno in occasione del Campionato a Squadre degli Esordienti B e il 9-10 marzo a Viareggio dove si svolgeranno le finali regionali primaverili degli Esordienti A