Seconda gara ufficiale dell’anno da emigranti per la Canottieri Arno e le tante Società Toscane di canottaggio costrette ancora a trasferte forzate per i danni, non ancora risolti dovute alle forti piogge delle settimane scorse. Dopo la gara interregionale di Ravenna alla quale hanno partecipato tutte le società dell’Italia centro settentrionale, questo fine settimana gli atleti della Canottieri Arno partono per Genova, bacino di Prà.

In Liguria, la società rossocrociata affronta l’impegno con la squadra Allievi e Cadetti, composta da circa 30 ragazzi in età da 11 a 14 anni alcuni dei quali al debutto assoluto in barca. Tra i vari equipaggi nostrani è da segnalare anche un misto femminile composto da atlete della Canottieri Arno, della Canottieri Giacomelli e della Canottieri Limite: un segnale questo indice di grande collaborazione tra le società remiere toscane.