La stagione si fa calda per il canottaggio e la Arno non sta certo a guardare, i giovani atleti della società rosso crociata sono chiamati a tre appuntamenti importanti in poche settimane: 11/12 giugno Campionati Italiani per le categorie Under 23 – Ragazzi – Esordienti a Gavirate; 25/26 giugno Campionati Italiani assoluti per le categorie Senior – Junior – Pesi Leggeri a Ravenna ed infine 8/9/10 luglio Festival dei giovani per le categorie Allievi e Cadetti a Sabaudia. Un fine stagione davvero pesante, dove il cronometro non farà sconti a nessuno, e per il quale i tecnici della squadra agonistica Nicola Iannucci e Federico Micaelli e della squadra giovanile Yuri Dalla Valle e Simona Grammatico con l’aiuto di Pietro Pezzini, stanno preparando i vari equipaggi.

Sicuramente a Gavirate ci sarà il due senza femminile di Chiara Cianelli e Silvia Terrazzi ma anche tutti gli altri sono da tenere d’occhio, così avremo Ferdinando Martirani e Celeste Fogliuzzi impegnati in singolo con Matteo Piccolomini e Lorenzo Delitala in doppio.

Ai Campionati di Ravenna è atteso nella prova in singolo Emanuele Giarri e ancora in singolo junior femminile ci sarà Gaia Fabozzi, con loro il quattro di coppia junior di Andrea Grassini, Francesco Gadducci, Tommaso Del Lucchese e Daniele Sbrana

A Sabaudia invece squadra giovanile al gran completo con tutti gli allievi e i cadetti che hanno già dato buoni risultati nelle gare regionali e nazionali disputate fino ad oggi.