Il nuoto giovanile ha fatto tappa a Firenze con due giornate di gare dal livello molto interessante, il tutto è andato in scena presso la Piscina “Renato Dani” del complesso sportivo di San Marcellino dove si sono svolte le finali regionali relative alla categoria esordienti B alla quale fanno parte le atlete classe 2006/2007 e gli atleti classe 2005/2006. Un evento già molto selettivo in partenza, al quale sono ammessi a partecipare i migliori 144 atleti scelti in base alle classifiche regionale stilate con la somma delle migliori prestazioni personali effettuate in nove gare: 50/100/200 stile libero, 50/100 dorso, 50/100 rana, 50 farfalla e 100 misti. La Canottieri Arno non poteva ovviamente che essere presente e le soddisfazioni sono arrivate già con il numero di atleti iscritti risultati ben 18 che hanno preso a 36 gare ed altri 4 che hanno permesso di completare le 8 staffette iscritte ai blocchi di partenza.

Tra tutti, due atlete del 2006 hanno ricevuto un premio per essersi qualificate rientrando nei primi 15 della classifica generale; si tratta di Olivia Nardini e Martina Rossi che hanno anche conquistato due medaglie a testa durante le competizioni, oro nei 100 stile libero e bronzo nei 50 dorso per Olivia e argento nei 100 rana e bronzo nei 200 stile libero per Martina.

Ottime Prestazioni individuali all’interno della top ten regionale anche per Vittoria Becuzzi nei 50 stile libero e Lorenzo Magagnini nei 50 dorso che hanno partecipato entrambi anche ai 100 rana della propria categoria di riferimento.

La qualità generale del team, affidato a Federica Della Tommasa e Matteo Mammoliti, è stata evidenziate dalle ottime prestazioni avute nelle staffette che hanno arricchito il medagliere con il secondo posto della 4×50 Rana maschi composta da Giulio Lo Guzzo, Andrea Murro, Mirko Simoncini e Alessi Bulleri arrivata ad appena un decimo dai primi e con il terzo posto nella 4×50 Farfalla femmine di Martina Rossi, Alessia Gronchi, Francesca Mauro e Olivia Nardini. Sempre tra le staffette da menzionare i due quarti posti della 4×50 rana femminile con Martina Rossi, Olivia Nardini, Valeria Bellini e Francesca Mauro) e la 4×50 farfalla maschile  di Lorenzo Rizzolo, Alessandro Sangiovanni, Alessio Bulleri e Mirko Simoncini.

Da applaudire anche tutti gli altri componenti della squadra che hanno partecipato alle gare individuali come Valeria Bellini  nei 50 stile libero e 100 rana, Alessio Bulleri nei 50 rana e 100 stile libero, Christian Donatiello nei 50 stile libero e 100 misti, Carlo Gallerini nei 50 rana e 100 stile libero, Alessia Gronchi nei 50 farfalla e 100 dorso, Riccardo Ieri nei 50 rana e 100 stile libero, Giulio Lo Guzzo nei 50 stile libero e 100 rana,  Giulia Magagnini nei 50 stile libero e 100 rana, Francesca Mauro nei 50 dorso e 100 misti, Andrea Murro nei 50 rana e 100 misti, Diego Paganucci nei 50 stile Libero e 100 dorso, Lorenzo Rizzolo nei 50 farfalla e 200 stile libero, Alessandro Sangiovanni nei 50 farfalla e 100 dorso e Mirko Simoncini nei 50 stile libero e 100 misti con prestazioni cariche di impegno e grinta migliorando in molti casi i propri record personali.