Trasferta lituana per Emanuele Giarri che, dopo il titolo Italiano in singolo junior conquistato a Ravenna, è volato a Trakai per disputare i Campionati Europei 2016.

Questa volta il capo settore del gruppo junior Antonio Colamonici ha voluto provare Emanuele sul quattro di coppia mischiando gli equipaggi anche in vista del Campionato del Mondo, perciò il doppio Giarri-Caldonazzo che fino ad oggi aveva ben funzionato è stato momentaneamente modificato in attesa dei giudizi del campo di gara; l’atleta della Canottieri Arno sarà sul quattro di coppia, una imbarcazione dalla storia prestigiosa per i colori azzurri e gareggerà insieme a Jacopo Frigerio (Canottieri Lario), Leonardo Radice Karoschitz (Canottieri Cerea) e Lorenzo Gaione (Canottieri Elpis).

In acqua ci saranno i più forti equipaggi europei come Germania, Danimarca, Svizzera, Polonia, ma anche l’equipaggio di casa e gli altri dell’ex Unione Sovietica come Ucraina, Bielorussia ed Estonia.

L’appuntamento e per sabato 9 e domenica 10 luglio quando in Lungarno Bonaccorso da Padule tutti tiferanno Emanuele.Giem