Archiviato il momento olimpico e a pochi giorni dalle entusiasmanti medaglie conquistate dagli armi italiani in quel di Rio, il canottaggio volta pagina e pensa ai CAMPIONATI del MONDO Senior, Under 23 e Junior che si svolgeranno a Rotterdam dal 21 al 28 agosto. La compagina azzurra sarà molto consistente con ben 127 atleti: 11 senior per specialità non olimpiche, 62 under 23 e 54 junior. Anche la Canottieri Arno sarà presente sulle acque olandesi e lo farà con i due atleti più in forma del momento e convocati dai tecnici della nazionale; si tratta di Silvia Terrazzi che gareggerà in doppio under 23 con Maddalena Ardissino dell’Idroscalo Club di Milano e di Emanuele Giarri che nelle prove del raduno pre-mondiale svoltesi a Piediluco ha ritrovato il compagno di barca delle numerose gare internazionali Marcello Caldonazzo della Canottieri Baldesio e gareggerà con lui in doppio, una delle gare più impegnative della manifestazione.

Prime gare per Silvia già da domenica 21 agosto (fasi eliminatorie con 15 iscritti) e da mercoledì 24 agosto per Emanuele (fasi eliminatorie con 30 iscritti); ovviamente è grande la soddisfazione tra le fila societarie con i tecnici Iannucci e Micaelli che vedono evidenziare i frutti del loro lavoro.