Medaglie per la Arno sulla riviera adriatica

//Medaglie per la Arno sulla riviera adriatica

Medaglie per la Arno sulla riviera adriatica

In questo fine settimana il canottaggio nazionale si è ritrovato in gare interregionali e nell’occasione la Arno è migrata sulla costa adriatica, in quel di Ravenna, sul bacino della Standiana, dove le regate sono state davvero di buon livello per la partecipazione di molte regioni (Emilia, Toscana, Veneto, Friuli, Marche e Abruzzo). Un test importante per la squadra agonistica guidata da Nicola Iannucci e funzionale ai prossimi impegni, gare che hanno dato i loro frutti: 4 medaglie d’oro, 4 medaglie d’argento, 2 medaglie di bronzo. Tra i più giovani (categoria ragazzi) è ancora Clara Massaria a salire sul gradino più alto del podio nella specialità del singolo; Clara tra l’altro si è cimentata anche nella categoria superiore (Junior) e con il suo singolo è riuscita anche lì a strappare una medaglia, questa volta di bronzo. Rimanendo nel reparto femminile, oro per Gaia Fabozzi e Chiara Di Pede prime nel due senza Junior e oro per Sarah Caverni e Chiara Cianelli impegnate nel due senza Senior. Medaglia d’argento per Silvia Terrazzi nel singolo Senior e per il quattro di coppia Senior di Caverni, Cianelli in barca con Eleonora Trivella (Fiamme Rosse) ed Eleonora Denich (Ginnastica Triestina). Nella categoria Pesi leggeri ottimo secondo posto per Andrea Grassini sul doppio con Umberto Mignemi (Unione Canottieri Siciliani). Conferma il suo buon momento Emanuele Giarri che si impone nel singolo assoluto facendo registrare il miglio tempo. Anche la categoria dei giovanissimi ha ben figurato se pur impegnata in solo due gare: argento per Vanni, Aleandri, Repetto, Santaguida nel quattro senza cadetti e bronzo per Rocchi, Sardelli nel doppio cadetti.

2017-04-26T15:55:29+00:00