Campionati Italiani Canoa Kayak Milano 6-8/09/2019

Bella prestazione per i canoisti della Canottieri Arno Pisa

La stagione agonistica 2019 di canoa è arrivata al culmine con i Campionati Italiani FICK che ogni anno si svolgono nella splendida cornice del campo gara olimpico dell’Idroscalo di Milano. Il campionato era articolato sulle distanze dei 1000, dei 500 e dei 200 metri rispettivamente il 6-7-8 settembre.

La squadra della Canottieri Arno, allenata da Giacomo Marazzato, era composta da 5 atleti della categoria più grande, “senior”, un atleta junior e da un atleta della categoria più giovane, “ragazzi”.

Nonostante l’elevato livello di tutti gli atleti iscritti, dovuto al periodo di preparazione per le selezioni degli equipaggi che parteciperanno alle prossime olimpiadi di Tokio 2020, gli atleti pisani sono riusciti a portare a casa ottimi risultati. Sono state ben tre le difficili finali conquistate. Per l equipaggio del K2 senior composta dall’ inesauribile Enrico Beghini ed il tenace Marco Ventura, le due finali sono arrivate nella distanza dei 1000mt e dei 500mt conquistando due ottimi quinti posti. La terza finale conquistata è stata nella difficile e numerosissima categoria ragazzi nella distanza olimpica dei 500mt ad opera del giovane Enrico Donatelli, classe 2004, portando a casa un altro ottimo quinto posto con tempi di tutto rispetto. Il giovane Donatelli si è cimentato anche sulle distanze dei 1000mt e 200mt sfiorando di pochissimo le qualificazioni alle finali.

L avventura dello junior Filippo Jalmari Bassi si ferma nelle semifinali sfiorando di poco l’accesso alle difficili finali dei 1000mt e dei 500mt. Ricordiamo che anche in questa categoria il livello raggiunto della preparazione degli atleti era al massimo per la concomitanza dei campionati europei della settimana successiva.

Anche nella categoria femminile senior le atlete della Canottieri Arno hanno ben figurato con buonissimi piazzamenti in semifinale nella distanza dei 500mt, ottenendo un sesto ed ottavo posto rispettivamente per Eleonora Pecunioso ed Eleonora Ghetti che si ripetono con la semifinale dei 200mt con un quinto ed ottavo posto. Ricordiamo anche la semifinale raggiunta da Marco Ventura nella categoria Under 23 distanza 500mt conclusa al sesto posto.

Infine, nella innovativa formula degli equipaggi misti, buone prestazioni per i K2 senior sulla distanza dei 500mt composti da Enrico Beghini – Eleonora Pecunioso ed Eleonora Ghetti – Tommaso Renzi che si sono confrontati con equipaggi sorprendentemente di alto spessore.

Da evidenziare che, come ogni anno, è stato assegnato al vincitore della categoria junior maschile distanza 500mt il trofeo in nome dell’indimenticato forte canoista pisano Marco Fagioli cresciuto con i colori rossocrociati e ricordato nell’occasione dagli amici presenti.

La stagione 2019 si concluderà definitivamente nel fine settimana 14-15 settembre con i Campionati Italiani Master nello specchio d’acqua del bacino di Roffia a San Miniato (PI) dove saranno protagonisti anche gli atleti della Canottieri Arno Stefano Carlesi, Stefano Madrigali e Piero Ribaldi.

La società pisana invita quindi tutti i  bambini, ragazzi ed adulti a venire a provare la canoa con l’avvio della nuova stagione.