Canottaggio – un bronzo mondiale Under 23 per Clara Massaria

BRONZO nel 4+U23 per Clara Massaria a Racice (CZE) .

Clara Massaria a capovoga

La cronaca della finale (fonte Federazione Italiana Canottaggio)  “Sono subito in gara tra loro Romania, Italia e Repubblica Ceca. Ma sono le tedesche che al passaggio dei 500 metri sono davanti alle rumene e alle italiane Clara Massaria (capovoga) , Laura Meriano, Khadija Alajdi El Idrissi, Veronica Bumbaca, Camilla Infante al timone. Prima di metà gara inizia un duello tra Germania e Romania con l’Italia terza davanti agli Stati Uniti a 1.46 dalla prima posizione. Gara combattuta per le prime due posizioni tra tedesche e rumene, mentre la terza posizione prima dei 1500 metri è nelle corde azzurre. Una situazione confermata dal rilevamento dell’ultima frazione con l’Italia terza, ma con la Romania che nel frattempo ha avuto il sopravvento sulla barca tedesca. Il finale è incandescente ma la barca italiana tiene e vince la medaglia di bronzo dietro alla Germania seconda piegata dalla Romania che vince il titolo mondiale. Italia medaglia di BRONZO. Bravissime ragazze!! 1. Romania 7.12.79, 2. Germania 7.14.63, 3. Italia (Clara Massaria-SC Arno, Laura Meriano-Carabinieri, Khadija Alajdi El Idrissi, Veronica Bumbaca-CUS Torino, Camilla Infante-RYCC Savoia-timoniere) 7.15.39, 4. Repubblica Ceca 7.18.98, 5. USA 7.26.63, 6. Ucraina 7.32.49. “

Neanche la pandemia è riuscita a fermare Clara! Questo ottimo 3° posto è il risultato dell’impegno e della passione che Clara ha sempre messo nel canottaggio.