Società

/Società
7 09, 2017

Convocata l’assemblea dei soci straordinaria della Canottieri Arno

2017-09-09T15:22:29+00:00

Il giorno venerdì 6 OTTOBRE 2017 alle ore 07:00 in prima convocazione e alle ore 18:00 in seconda convocazione, presso la sede sociale in Pisa, Lungarno Bonaccorso da Padule 2 si terrà l’Assemblea STRAORDINARIA con il seguente ordine del giorno:

  • Ore 18:00 Nomina del Presidente e del Segretario dell’assemblea dei soci

  • Lettura e approvazione dei verbali delle assemblee precedenti

  • Ore 18:15 Inizio operazioni di voto per il reintegro delle cariche sociali vacanti (n° 2 Consiglieri sezione canoa, n°1 Probiviri)

  • Operazioni relative alla votazione (relazione commissione verifica poteri, elezione commissione scrutinatrice)

  • Ore 19:00 Chiusura seggio e scrutinio e nomina eletti. Tutti coloro che intendessero candidarsi per gli organi sociali quali Consiglieri e Probiviri devono obbligatoriamente presentare le loro candidature entro e non oltre le ore 07:00 di venerdì 29 settembre 2017 (art. 19 comma 1 dello Statuto). Le candidature dovranno essere presentate in sede presso il custode che rilascerà ricevuta datata per ricezione.

Convocata l’assemblea dei soci straordinaria della Canottieri Arno 2017-09-09T15:22:29+00:00
27 04, 2017

Pallanuoto under 13 vince e chiude 1° nel torneo regionale FIN

2017-04-27T15:35:00+00:00

Martedì 25/04/2017 nella piscina di Colle Val d’Elsa, i piccoli della Canottieri Arno Pisa consolidano in modo definitivo la prima posizione del torneo regionale di federazione FIN nell’ultima partita di campionato contro la Rari Nantes Florentia. Gli interminabili quattro tempi hanno visto in acqua i nostri under 13 giocare contratti per la paura di non vincere e sugli spalti la tifoseria dei genitori, per l’occasione particolarmente coreografica, con il cuore in gola.

La Rari Nantes Florentia, quarta in classifica nell’intervallo di tre punti, non è mai stata rassegnata alla sconfitta ma i giovanissimi pisani, pur tesi per la consapevolezza della posta in palio, non hanno concesso aperture vincendo con un concreto punteggio di 5 a 3 (tempi parziali 2/0, 2/1, 1/1 e 0/1).

La formazione: Giuseppe Gioia, Tommaso Pratali (3), Giacomo Cervelli, Matteo Di Pede, Giuseppe Carini (1), Benedetto Nuti (1), Diego Taverni, Federico Mancuso, Niccolò Cervelli, Pietro Zucconi, Niccolò Pieralli, Andrea Olanda, Niko Lamcellari, Ismail Ndaye, allenatore Alessio Fasano.

Applausi ed ovazione per tutti per la fine di un anno agonistico di grande crescita ma soprattutto di divertimento!

Questa vittoria dimostra la dedizione posta nella squadra dei giovani da parte della società Canottieri Arno Pisa che conta più di 100 iscritti nella sezione pallanuoto e che dedica sempre più risorse in questa sezione in continua crescita.

Pallanuoto under 13 vince e chiude 1° nel torneo regionale FIN 2017-04-27T15:35:00+00:00
26 03, 2017

È arrivato !

2017-03-26T19:44:01+00:00

Tra le tante notizie di carattere sportivo dobbiamo registrare con orgoglio anche un acquisto importante in Società, si tratta del nuovo furgone che accompagnerà le tante trasferte dei nostri ragazzi in tutte le attività praticate sia di canoa e canottaggio come di nuoto e pallanuoto. In questi giorni, dove sempre più spesso si parla della sicurezza dei trasporti e specialmente quelli rivolti a ragazzi e studenti, il Consiglio Direttivo della Canottieri ha voluto dare un segnale e si è impegnato nell’acquisto di un mezzo idoneo, maneggevole e capiente. Per gli appassionati di dati tecnici si tratta di un Ford Transit Custom 130 cavalli, 2000 di cilindrata, 9 posti, munito di tutti i controlli di sicurezza e gancio di traino omologato; su quest’ultimo argomento (trasporto con imbarcazioni e canoe a traino), la Società negli ultimi anni ha voluto che tutti gli allenatori fossero muniti di adeguata patente in modo da alternarsi alla guida nei viaggi più impegnativi.

È arrivato ! 2017-03-26T19:44:01+00:00
17 03, 2017

Pallanuoto Promozione – buon inizio stagione per la squadra

2017-03-17T19:23:20+00:00

Dopo l’esordio positivo dell’11/02 con la vittoria contro l’Etruria di Empoli vinto per 19-8 (3-1, 5-0, 4-2,; 7-5), la neo squadra della Promozione della Canottieri Arno Pisa ha disputato il 18/02 la partita della 2° giornata di campionato federale di Promozione contro la Gryfus Sporting Club di Perugia. Anche in questo caso l’esito della partita è stato un successo con un punteggio di 9-3 (4-0, 1-0, 0-2, 4-1) in una partita molto combattuta.

La 3° giornata è continuata il 25/02 con un combattutissimo pareggio 6-6 (2-2, 3-1, 1-2, 0-1) contro la squadra del Pallanuoto Mugello.

A seguire, il 04/03 nella piscina di Pisa, è arrivata la dura sconfitta per 7-14 contro la capoclassifica Argentario Nuoto.

Questo duro colpo ha fatto risvegliare i rossocrociati che nella seguente partite dell’11/03 ha saputo far valere la propria forza per concludere l’incontro con una vittoria per 15-3 (0-4, 0-3, 2-3, 1-5).

La classifica dopo 5 delle 18 partite previste vede la squadra pisana al 3° posto.

La formazione della squadra di Promozione della Canottieri Arno Pisa è composta da Amerigo Ferrari, Lorenzo Romanelli, Ettore Biancardi, Dario Destro, Marco Bracaloni, Luca Capurso, Luca Romano, Andrea De Frenza, Alessio Micheletti, Riccardo Micheletti, Stefano Basso, Pietro Argento, Giulio Sergi, Pietro Pratali, Tommaso Pratali e Massimo Froli allenati da Andrea Abis.

Pallanuoto Promozione – buon inizio stagione per la squadra 2017-03-17T19:23:20+00:00
17 03, 2017

Pallanuoto under 15 – doppio successo per la Canottieri Arno Pisa

2017-03-17T18:48:03+00:00

Doppio appuntamento vincente per la squadra under 15 della Canottieri Arno Pisa.

La squadra dell’allenatore Andrea Abis è scesa in acqua domenica 26/02 per il quarto appuntamento del troneo FIN contro l’Argentario Nuoto. Il ritmo della partita è stato deciso dai pallanuotisti pisani ma ciò nonostante, fino alla fine, non sono riusciti a staccarsi quel tanto necessario per mettere in cassaforte il risultato. I tempi parziali, chiusi 3/2, 2/1, 2/3 e 3/0, hanno lasciato col fiato sospeso finché con il quarto tempo è stata messa la parola fine ad una partita che avrebbe potuto essere davvero senza storia.

La formazione: Giacomo Cavallini, Carlo Alberto Santini (1), Francesco Marcello (3), Tommaso Pratali (6), Niccolò Pieralli, Niccolò Cervelli, Pietro Zucconi, Giuseppe Gioia.

Con il secondo concentramento di domenica 12/03 gli under 15 pisani hanno affrontato il Poggibonsi per la quinta giornata del campionato FIN. Sulla carta l’esito era scontato e le aspettative non sono state deluse: la vittoria netta per 12 a 5 (i parziali: 5 a 2, 1 a 1, 2 a 1, 4 a 1) avrebbe potuto essere ben più pesante viste le occasioni non realizzate grazie alla bravura del portiere avversario.

La formazione: Giuseppe Gioia (portiere), Carlo Alberto Santini, Francesco Marcello, Max Pilkington (3), Nicola Coppo (1), Tommaso Pratali (8), Niccolò Pieralli, Niccolò Cervelli, Diego Taverni, Pietro Zucconi, il portiere titolare Giacomo Cavallini nell’inusuale ruolo di attaccante.

Pallanuoto under 15 – doppio successo per la Canottieri Arno Pisa 2017-03-17T18:48:03+00:00
14 12, 2016

Piscina: Variazioni aperture per le festività

2016-12-27T12:10:14+00:00

Comunichiamo le variazioni orarie dell’impianto piscina dovute alle prossime festività natalizie .

Domenica 18 dicembre

Causa manifestazione natalizia di Acquagym:
. Vasca piccola resterà chiusa
. Vasca grande aperte 3 corsie

Sabato 24, 31 e 7 gennaio

  • La vasca piccola osserverà il seguente orario di apertura 10 – 13
  • La vasca grande sarà aperta con orario 9.00 – 14.00

Nuoto Libero

LUNEDI’

MARTEDI’

MERCOLEDI’

GIOVEDI’

VENERDI’

SABATO

SABATO VP

07.00 – 15.00

09.00 – 15.00

07.00 – 15.00

09.00 – 15.00

07.00 – 15.00

09.00 – 14.00

10.00 – 13.00

18.20 – 21.40

19.00 – 21.40

19.00 – 21.40

18.20 – 21.40

19.00 – 21.40

 

 

Piscina: Variazioni aperture per le festività 2016-12-27T12:10:14+00:00
14 12, 2016

Domenica 18 dicembre: in piscina c’è Aquamarathon!

2016-12-14T10:07:14+00:00

La prossima domenica 18 dicembre, è prevista una sessione di aquafitness NO STOP! Dalle ore 10 alle ore 13 si svolgeranno le seguenti attività. La partecipazione è gratuita, è richiesta la prenotazione al numero 050 531448

Vasca Piccola

  • 10.00 – Acquagag con Istruttrice Sandra
  • 10.40 – Aquabox con Istruttrice Sandra
  • 11.20 – Aquadance con Istruttrice Sandra
  • 12.00 – Bike & runner con le Istruttrici Ilaria e Elisa
  • 12.40 – Aquacircuit con le Istruttrici Ilaria e Elisa

Vasca Grande

  • 10.00 – Aquasoft con Ilaria
  • 10.40 – Aquagag con Sara
  • 11.20 – Aquacircuit con Sara, Ilaria e Chiara
  • 12.00 – Aquadance con Chiara
  • 12.40 – Aquabox con Sara

Venite a trovarci!

Domenica 18 dicembre: in piscina c’è Aquamarathon! 2016-12-14T10:07:14+00:00
6 11, 2016

Alla Canottieri Arno il ricordo dell’alluvione

2016-11-06T20:21:17+00:00

Con la registrazione di una trasmissione televisiva dalla sede della Canottieri Arno si è voluto ricordare anche a Pisa il tragico momento dell’alluvione del 4 novembre 1966 che colpì Firenze ma anche tutta la valle dell’Arno come Santa Croce, Pontedera e Pisa devastando interi paesi e mettendo in ginocchio intere comunità.

Sono passati esattamente 50 anni e anche  per chi è abituato a vivere il fiume, rivedere quelle immagini e ripercorrere quei momenti è stato indubbiamente emozionante; il tutto è avvenuto con una puntata della “Pisaniana” registrata dall’emittente 50 Canale proprio nella sede societaria con ospiti che in quel  lontano novembre furono colpiti o impegnati in prima persona. La trasmissione settimanale si occupa di cronaca e avvenimenti del territorio e questa commemorazione non poteva certamente sfuggire. A condurre il talk show la bravissima Carlotta Romualdi e in sala ospiti come Giuseppe Meucci, giornalista della Nazione che ha ricordato i momenti salienti e come la città visse quelle giornate, Paolo Ghezzi vice sindaco di Pisa e responsabile della Protezione Civile che ha fatto il punto sulla situazione attuale e di quanto siano evoluti i sistemi di allerta e soccorso, Natale Gunnella ex paracadutista che con i suoi commilitoni portò i primi aiuti alla città, ma anche un conosciuto  personaggio del canottaggio locale e nazionale come Aldo Moretti già presidente del Comitato Toscana e consigliere FIC che ha narrato aneddoti sulla città e sulla Canottieri Arno unica Società attiva all’epoca degli eventi e come questa dovette cambiare per un lungo periodo anche le pratiche di allenamento a causa del crollo dei Lungarni e dello storico ponte Solferino.

La trasmissione andrà in onda lunedì 7 novembre alle ore 22,30 sul canale 12 del DT in Toscana e riporterà interessanti interviste e spezzoni di documentari d’epoca.

Simona Giuntini -Ufficio Stampa FIC Toscana-

Alla Canottieri Arno il ricordo dell’alluvione 2016-11-06T20:21:17+00:00
9 11, 2015

Fervono i preparativi per l’edizione 2016 della Navicelli Rowing Marathon

2016-10-13T09:53:24+00:00

Il nome della manifestazione è ormai noto in tutta Italia: è la Navicelli Rowing Marathon. La competizione che si disputerà sul Canale dei Navicelli il 24 gennaio 2016 sarà tra l’altro la prima gara di canottaggio della stagione olimpica; quello pisano è un evento che ormai riveste un ruolo importante nel panorama remiero nazionale e dal quale, tra l’altro, si potranno già intuire i primi passi della Federazione per la composizione della squadra azzurra che rappresenterà il nostro paese in Brasile nell’estate prossima.

La data è già abbastanza vicina per la pianificazione di un evento così importante, tant’è che il Comitato organizzatore è già al lavoro per far sì che tutto funzioni al meglio, come spiega il Presidente del Comitato organizzatore locale Antonio Giuntini: “È una gara che fin dalla prima edizione ha incontrato grande interesse, ma dai 571 iscritti del 2011 siamo passati rapidamente ai 943 iscritti provenienti da tutta Italia dell’edizione 2015: numeri davvero importanti per il canottaggio e per il turismo sportivo in città in un periodo, come quello di gennaio, un po’ sotto tono. Il successo che ha sempre avuto questo evento poggia su alcuni valori fondamentali che sono scaturiti da un’intuizione: il primo è la sinergia tra la Canottieri Arno, Il Gruppo Sportivo Vigili del Fuoco e Spa Navicelli, che ogni anno mette a disposizione i grandi spazi necessari per l’organizzazione. Il secondo è ovviamente la logistica dell’area, molto vicina all’autostrada, alla stazione ferroviaria e all’aeroporto, e la terza è inconfutabilmente il prezioso aiuto fornito dai volontari che ormai collaborano con noi e senza i quali sarebbe davvero difficile gestire una gara con numeri così sostanziosi. Ogni anno cerchiamo, anche grazie al supporto degli sponsor, il cui contributo è davvero importante per l’evento, di introdurre miglioramenti e novità, che non mancheranno neppure nell’edizione 2016.”

La Navicelli Rowing Marathon è una gara di canottaggio a cronometro sulla lunga distanza, che si sviluppa nella Darsena pisana, dove le società e gli atleti trovano lo spazio necessario per approntare le barche, hanno la possibilità di ristoro e dov’è posto il traguardo; la partenza è invece posta all’altezza del Camp Darby, a San Piero a Grado e gli equipaggi, uno alla volta, percorrono i 6000 metri che li separano dall’arrivo impiegando circa 20 minuti ciascuno. La Federazione Italiana canottaggio, a conferma delle capacità di gestione dell’evento da parte degli organizzatori, e del prestigio assunto nelle precedenti edizioni, assegna in questa gara i titoli di Campione d’Italia in due classiche specialità, quella del doppio e quella del quattro senza.

Molto curata è anche la parte che riguarda la preparazione del campo di gara e i soccorsi. Questa sezione è organizzata direttamente da Alessandro Simoncini, vero e proprio deus ex machina del Gruppo sportivo “Vigili del Fuoco” di Pisa, che illustra così il lavoro dietro le quinte: “La predisposizione del campo gara risulta abbastanza semplice, perché il Canale dei Navicelli fornisce pochi margini di errore ai concorrenti; più complesso è invece tutto ciò che concerne la sicurezza, ma anche in questo caso l’organizzazione si avvale di personale specializzato e di mezzi idonei. I volontari del nostro Gruppo sportivo, con la Misericordia di Lari e i soci della Federazione italiana soccorso in acqua (FISA), hanno ormai creato un piccolo team e grazie all’occupazione di posizioni strategiche lungo il percorso garantiscono celeri eventuali soccorsi sia dall’acqua, sia da terra.”

Una bella ventata di sport anche per l’area della Darsena pisana, che per un paio di giorni si anima di migliaia di persone: “Ospitiamo la gara con grande entusiasmo fin dalla sua prima edizione del 2011” dichiara Giandomenico Caridi, amministratore unico della Spa Navicelli che gestisce l’area ed il Canale. “È stata una bella sfida anche per noi quella di trasformare, anche solo per qualche giorno, l’area normalmente adibita a cantieristica di livello, a campo di gara nazionale di canottaggio. Gli spazi ed il canale si sono rivelati ottimi per questa attività, tant’è che spesso in questi anni ci è capitato di ospitare equipaggi stranieri di caratura olimpica per test e prove tecniche che il canale rende estremamente affidabili; la manifestazione è poi anche uno stimolo per apportare migliorie all’area e, insieme al Comitato organizzatore, stiamo tra l’altro lavorando per omologare il Campo di gara anche per le attività paraolimpiche. Ciò ci darebbe una ulteriore soddisfazione e non nego che il nostro sogno e il nostro obiettivo sarebbe quello di avere già dall’edizione 2016 una rappresentativa anche di questa specialità.”

Anche se squadre e atleti saranno in città già un paio di giorni prima, per prendere familiarità col campo di gara, l’appuntamento è, dunque, al 24 gennaio 2016, col primo evento del calendario di un anno davvero ricco in occasione di “Pisa città dello sport”.
Gli aggiornamenti sulla manifestazione potranno essere seguiti sui media locali e sul sito web www.navicellirowing.it.

Fervono i preparativi per l’edizione 2016 della Navicelli Rowing Marathon 2016-10-13T09:53:24+00:00
26 09, 2015

Comunicazione a tutti gli utenti della piscina comunale

2016-10-13T09:53:24+00:00

Comunicazione a tutti gli utenti della piscina comunale

A seguito dei recenti e repentini avvenimenti che, ad attività iniziate, hanno portato alle dimissioni di alcuni collaboratori, la Società ha la necessità di ricorrere al riassetto dello staff tecnico, mediante l’inserimento di nuovo personale, la cui selezione è in fase di espletamento.

Pertanto, pur scusandosi del disagio arrecato, chiede ai gentili utenti un ulteriore sforzo di comprensione e pazienza per il tempo ancora necessario alla stabilizzazione del personale ed al conseguente affidamento definitivo delle attività ai rispettivi istruttori: la Società s’impegna a ridurre al minimo l’instabilità ed, al contempo, a migliorare il servizio espletato.

Infine, per quanto concerne il Settore Agonismo Nuoto, comunica di seguito i nuovi abbinamenti allenatori/gruppi:

  • Gruppo Master: Fabiana Susini;
  • Gruppo Categoria: Riccardo Busoni – Monica Bartolini;
  • Gruppo Esordienti A: Riccardo Busoni – Monica Bartolini – Giorgio Abis;
  • Gruppo Esordienti B: Matteo Mammoliti – Federica Della Tommasa;
  • Gruppo Esordienti C: Samia Favilli.

La Direzione ed i Consiglieri sono a vostra disposizione per eventuali informazioni, chiarimenti ed approfondimenti.

La Società Canottieri Arno

Comunicazione a tutti gli utenti della piscina comunale 2016-10-13T09:53:24+00:00
Load More Posts